Acqua con maggiore Residuo Fisso

Il residuo fisso dell’acqua è la quantità di solidi rimanenti dopo l’evaporazione di una determinata quantità di acqua. Questi solidi includono minerali, sali, metalli disciolti e altre sostanze inorganiche presenti nell’acqua. L’alto residuo fisso indica una maggiore concentrazione di queste sostanze inorganiche nell’acqua.

Un elevato residuo fisso può essere dovuto a diversi fattori, tra cui:

  1. Contaminazione naturale: L’acqua può assorbire minerali e sostanze inorganiche presenti nel terreno attraverso cui passa. Ad esempio, le acque sorgive che attraversano terreni ricchi di minerali possono avere un residuo fisso più elevato.
  2. Contaminazione antropica: L’attività umana può introdurre contaminanti nell’acqua, come fertilizzanti, pesticidi o metalli pesanti, che aumentano il residuo fisso.
  3. Processi di trattamento: Alcuni processi di trattamento dell’acqua, come la desalinizzazione o la fluorurazione, possono aumentare il residuo fisso a causa dell’aggiunta di sostanze inorganiche o della concentrazione di minerali.

L’elevato residuo fisso in sé non indica necessariamente che l’acqua sia dannosa per la salute, ma potrebbe influenzare il suo gusto e la sua composizione minerale. Tuttavia, in alcune circostanze, un residuo fisso molto elevato potrebbe indicare la presenza di contaminanti indesiderati nell’acqua, quindi è importante analizzare la fonte e la qualità dell’acqua per determinare se è sicura per il consumo umano.

 

Acqua Sodio mg/l Residuo Fisso mg/l Durezza °F Data Analisi
Fonte Essenziale 14 2470 24 luglio 2020
Courmayer – Fonte Youla 0,87 2162,5 26 settembre 2017
Ferrarelle 50 1323 3 luglio 2020
Grazia 13 1197 31 agosto 2017
Santagata 53 1080 31 Marzo 2020
Sangemini 19,6 987 5 dicembre 2017
Lete 5,1 900 22 gennaio 2020
San Pellegrino 30 853 20 giugno 2018
Uliveto 64 741 28 Giugno 2019
Egeria 42 646 20 gennaio 2021
Perla 129 636 31 26 ottobre 2017
Boario 4.9 566 26 aprile 2022
Nepi 32,9 519 30 agosto 2018
Fonte Aura 13,4 470 15 marzo 2016
Fabia 19 460 26 ottobre 2017
Vitasnella 3,7 418 24 luglio 2020
Lilia 378 30-07-2020
San Cassiano 17,9 327,7 23 maggio 2019
San Benedetto Dal Parco della Majella Fonte Primavera 4,9 317 3 dicembre 2019
Viva 2,8 298 15 dicembre 2010
Fonte de’ Medici 62 294 17 12 dicembre 2018
Lieve – Sorgente Rugiada 15,2 294 26 novembre 2019
Gran Guizza 2,6 289 7 dicembre 2017
Nocera Umbra – Sorgente Angelica 2,99 288 13 Aprile 2017
Rugiada 14,2 282 15 dicembre 2016
San Benedetto – Benedicta 6,3 271 30 luglio 2020
Frasassi 6,8 252,5 23 maggio 2019
Fonte Guizza 6,2 249 12 giugno 2017
San Benedetto dal Parco del Pollino Fonte del Pollino 3,4 225 30 dicembre 2016
Misia 3,4 221 10 dicembre 2019
San Benedetto – Antica Fonte della Salute 9,5 209 8 luglio 2019
Chiarella 1 204 8 ottobre 2019
Brio Blu Rocchetta 3,87 181,6 7 giugno 2018
Rocchetta 3,87 181,6 7 giugno 2018
Motette 5,7 172 15 dicembre 2016
Santa Croce 1,8 170 14 1 settembre 2017
Nestlé Vera Fonte in Bosco 2 162 23 maggio 2017
Pioda 1,3 159 14,2 31 marzo 2017
San Benedetto – DALLE ALPI BIELLESI Primavera delle Alpi 4,3 144,2 30 maggio 2018
Fiuggi 7,3 142 8 10 gennaio 2017
Panna 6,6 141 10,7 14 luglio 2017
Monte Bianco – Fonte Mont Blanc 1,6 137 26 settembre 2017
Pejo 2,1 109 8,2 5 ottobre 2018
Frisia 3,3 94 18 dicembre 2019
ALPE GUIZZA Fonte Caudana 3,3 85,8 6 settembre 2017
Levissima 2,1 80 5,7 11 Settembre 2017
Mangiatorella 9,7 68,6 2,3 9 aprile 2018
Norda Daggio 2,2 62 4,5 19 dicembre 2016
Acqua Eva Fontanone 0,30 47 4,1 16 luglio 2019
Acqua Eva Rocce Azzurre 0,30 45 4,2 16 luglio 2019

I risultati si riferiscono ai dati presenti nel nostro database e non costituiscono un documento universale riguardante tutte le acque esistenti.